top of page

Viale Andrea Doria 17, Milano      +39 327 955 9346    

  • Writer's pictureMeldes Medicina Estetica

COME SCEGLIERE UN MEDICO ESTETICO ?

Nell’infinito panorama di offerte, di stimoli continui che riceviamo da chi ci circonda, dai canali digitali, dai social network dove influencer più o meno conosciuti provano a convincerci su acquisti o trattamenti must da eseguire per vedersi al meglio, vogliamo provare a riflettere insieme a voi su quanto sia complessa la scelta del medico estetico professionista al quale affidarsi.


Quante volte vi è capito di pensare di aver bisogno di un “ritocchino” per sentirvi meglio o più attraenti?

Nell’infinito panorama di offerte, di stimoli continui che riceviamo da chi ci circonda, dai canali digitali, dai social network dove influencer più o meno conosciuti provano a convincerci su acquisti o trattamenti must da eseguire per vedersi al meglio, vogliamo provare a riflettere insieme a voi su quanto sia complessa la scelta del medico estetico professionista al quale affidarsi.

La prima strategia, percorribile in autonomia, di aprire una nuova pagina di ricerca Google e scrivere “medico estetico” seguito da qualche aggettivo o caratteristica tipo “risultati naturali”, “migliore di Milano” e controllare i risultati, i siti con maggiori recensioni e le foto disponibili, a volte può risultare fallimentare nel mare magnum di risultati proposti dalla piattaforma.

All’estremo opposto potremmo optare per uno strumento più vicino, umano, ad una prima visione più efficace, come il passaparola dell’amica che si è trovata bene, della conoscente che sembra avere un aspetto più fresco ma non lascia trapelare troppi indizi se non il nome del medico o del centro in questione. I dubbi anche in questo caso possono essere i più diversi: “Funzionerà lo stesso anche su di me? È normale che invece io voglia qualcosa di più leggero e che si noti meno? Mi troverò bene e mi farà sentire a mio agio? Ci sarà posto se mi decidessi ad andare? Quanta esperienza avrà sul campo?”. I timori quindi non si risolvono neanche in questo caso.

Non per ultimo come importanza in termini di maggior utilizzo da parte dei pazienti c’è poi il canale dei social network dove, navigando e cliccando tra un reel da milioni di visualizzazioni e una storia di qualche influencer, ci imbattiamo in centinaia di profili medicali pieni di spiegazioni, prima e dopo che promettono miracoli con frasi che sembrano essere messe lì apposta per noi.

Molti pazienti ci scrivono e ci raccontano in visita di quanto questa scelta sia un percorso abbastanza tortuoso e stressante. Ci confessano di averci tenuto sotto il riflettore, di aver “spulciato” ogni foto, ogni video, ogni frase cercando anche solo un piccolo errore, una caduta di stile che li convincesse a cambiare idea. Senza saperlo, grazie ai nuovi canali di comunicazione digitale, ogni giorno siamo sotto il vostro continuo esame e a volte servono anche anni a convincervi magari per un banale timore di approcciarvi a questo mondo, per paura che possa creare dipendenza o per analizzare minuziosamente quello che facciamo.

Non esiste un modo corretto e infallibile per trovare ciò che state cercando e spesso potrete sbagliarvi e incappare nell’operatore che non soddisferà appieno le vostre richieste e aspettative.

In generale ognuno di noi necessita e deve pretendere trattamenti personalizzati in base alle proprie necessità ed è quindi fondamentale cercare e di conseguenza trovare nel professionista quella capacità di valutazione approfondita delle condizioni di partenza del paziente, dei suoi tratti, delle caratteristiche genetiche, di quello che può e non può essere eseguito per arrivare a proporre trattamenti efficaci correlati alle aspettative e ai risultati che vorrebbe ottenere.

Grandi parole che possiamo semplificare così: è importante che vi facciate consigliare o troviate, con lo strumento per voi più comodo, un professionista che capisca cosa sia meglio fare o non fare. Un bravo medico estetico saprà cogliere la potenzialità delle vostre imperfezioni e, in maniera chiara e onesta, interverrà applicando il proprio innato senso estetico.

Un medico estetico scrupoloso, attento, preparato ed onesto troverà sempre con la paziente una soluzione personalizzata per raggiungere quell’obiettivo prefissato di vedersi di nuovo bene davanti ad uno specchio e difficilmente vi deluderà.



LA CAPACITA’ DI SAPER DIRE DI NO.

E quando lui non potrà intervenire dovrà essere onesto e indirizzare la paziente verso altre soluzioni. Capire il paziente è importante e farsi capire ancora di più. La mia esperienza di medico estetico mi ha insegnato che è fondamentale aiutare la paziente a riconoscersi e a lavorare sulla sua immagine ogni giorno. Camminiamo sulla stessa strada e sappiamo che per vivere bene oggi “bisogna sentirsi bene” a qualsiasi età. La medicina estetica racchiude due concetti fondamentali che io chiamo le due “B”: Bellezza e Benessere. La cura degli inestetismi e la prevenzione dei segni del tempo sono azioni necessarie per migliorare il proprio aspetto. Ritrovare l’armonia, un aspetto piacevole e sano non è cosa da poco. Chi si piace, piace anche agli altri! Il nostro senso estetico e il mantenimento di una buona salute riaccendono l’armonia e aumentano la sicurezza personale. Non c’è dubbio che bellezza, salute e armonia migliorano la nostra vita, è un tris vincente. Non sempre è così. Oggi assistiamo alla ricerca della bellezza a tutti i costi fino a farla diventare un’ossessione che cambia i connotati della persona e il più delle volte in peggio. Tutti noi invecchieremo ma solo noi possiamo decidere come farlo. Non possiamo ringiovanire perché riparare i danni non sarà possibile ma possiamo invecchiare meglio e prevenire i segni del tempo con piccoli accorgimenti, con interventi non invasivi, con prodotti di alto livello. Scegliere il medico estetico a cui dare fiducia è un passaggio delicato e basilare ma una volta trovato quello giusto è un patto solidale tra lo specialista che proporrà l’opzione esteticamente preferibile e la paziente a cui è sempre riservata la scelta finale del trattamento. L’obiettivo è comune, esaltare la bellezza in ogni momento della vita e si può fare ma sempre nel rispetto delle caratteristiche naturali e cercando di non essere mai eccessivi. “And you will look great. Again”.


se non la volontà di prendere tutti i canali e strumenti che avete a disposizione e farvi una vostra idea di come potrà andare e le aspettative.

16 views0 comments

Comments


bottom of page